Riservazione sala Terminal Crociere

Estratto della procedura e Tariffario per concessione terminal crociere per eventi esterni

  1. Potranno essere inviate richieste di informazioni circa la disponibilità della struttura all’indirizzo e-mail eventi@speziacarraracruiseterminal.it, ovvero al numero telefonico 0187 1961403
  2. La richiesta per l’uso degli spazi del terminal deve contenere una descrizione dell’iniziativa che contenta elementi quali, a titolo esemplificativo:
    • scheda tecnica dell’evento;
    • piano di sicurezza che indichi il responsabile (o referente) dell’evento,
    • la puntuale descrizione delle attività da svolgersi,
    • il cronoprogramma della manifestazione,
    • il progetto esecutivo degli allestimenti,
    • l’indicazione del numero massimo di partecipanti;
  3. La tariffa applicata, a titolo di oneri organizzativi forfetizzati (ad es. energia elettrica, pulizie, sanificazione, messa a disposizione di beni etc.) è la seguente:
    • €1.250,00 (oltre IVA) per giornata indivisibile feriale (dal lunedì al venerdì orari dalle 07.00 alle 22.00)
    • € 1.500,00 (oltre IVA) per giornata indivisibile festiva (sabato, domenica e festività orari dalle 07.00 alle 22.00)
      Giornate aggiuntive per eventuali allestimenti e disallestimenti saranno addebitate alla medesima tariffa.
    • In caso di utilizzo degli spazi negli orari dalle 22.00 alle 07.00 o di sforamenti di eventuali limiti orari concordati, saranno addebitati € 150,00 (oltre IVA) per ora
      Restano esclusi dagli oneri forfetizzati di cui sopra le eventuali spese da sostenersi specificamente per l’evento (VVF, ambulanza, addetti alla vigilanza, hostess, catering, servizi tecnici, etc).
      Per eventi di particolare interesse sociale SCCT potrà concedere l’uso gratuito ovvero uno sconto sulla tariffa fino al 50%.
  4. SCCT potrà negare l’utilizzo degli spazi qualora, in relazione all’evento, emergano valutazioni del seguente tenore (a titolo esemplificativo):
    • l’evento apparare lesivo delle comuni regole di ordine politico, sociale, culturale e religioso;
    • l’evento appare contrario al buon costume;
    • l’evento può essere ritenuto lesivo r/o contrario agli interessi e/o agli scopi e/o ai valori di SCCT;
    • l’evento può, anche indirettamente, incidere negativamente alla immagine e/o alla reputazione di SCCT;
    • l’evento risulta incompatibile con l’operatività del terminal;
    • altro tipo di incompatibilità tecnica o organizzativa dell’evento.
    • mancata accettazione dei vincoli proposti e/o dell’offerta economica